Anteprima del sistema di artefatti in Legion (Sottotitolato in italiano)


Benvenuti alla panoramica sugli
Artefatti di World of Warcraft. In questo video parleremo di come gli
Artefatti aiutano il vostro personaggio e di come potenziarli e personalizzarli. Dopo aver recuperato l’Artefatto si sbloccherà il relativo
sistema di progressione con diverse nuove funzioni
come le abilità dell’Artefatto. L’Artefatto di ogni specializzazione
fornisce un’abilità attiva unica e diverse abilità passive. Sbloccare queste abilità
richiede Potere Artefatto che si ottiene svolgendo
diverse attività come missioni, spedizioni,
contenuti del mondo esterno arene, campi di battaglia e altro. Potete visualizzare le abilità
dell’Artefatto quando volete con Maiusc+clic destro sull’Artefatto nell’inventario o sulla
scheda del personaggio. Per usare il Potere Artefatto
dovrete essere nell’Enclave di Classe. Potete aumentarne le statistiche e
il livello usando reliquie, più rare del Potere Artefatto, ma
provenienti dalle stesse fonti. Inizialmente avrete
2 slot per le reliquie sull’Artefatto, ma
potete sbloccarne un terzo completando la serie di
missioni dell’Enclave di Classe. Potete equipaggiare la nuova
reliquia in qualsiasi momento con Maiusc+clic destro sull’Artefatto
e trascinandola nello slot disponibile distruggendo la reliquia che c’era
precedentemente in quello slot. Avventurandovi nel mondo di gioco
sbloccherete colori alternativi o aspetti completamente diversi
per il vostro Artefatto. Ovviamente, se preferite,
potete sempre usare la nuova funzione di trasmogrificazione per cambiare completamente
l’aspetto dell’Artefatto. Queste sono le basi di utilizzo
dell’arma Artefatto, ma è solo la punta dell’iceberg. Date un’occhiata al sito ufficiale
wowlegion.com per altre informazioni. Grazie per l’attenzione, ci
vediamo sulle Isole Disperse!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *